(Barcellona, 22/09/2018) Il Superiore Generale della Compagnia di Gesù, il P. Arturo Sosa, e il Presidente della Conferenza dei Provinciali Europei, il P. Franck Janin, hanno aperto sabato 22 settembre l’Assemblea della Conferenza dei Provinciali Europei, che riunisce le tre Assistenze europee della Compagnia di Gesù e che si tiene nella Casa per esercizi San Ignacio de Sarriá, a Barcellona.

L’incontro verte su due temi principali. In primo luogo, le preferenze apostoliche della Compagnia di Gesù a livello mondiale; un lavoro che la Compagnia sta facendo per individuare i temi che devono marcare le linee dei prossimi anni. E in secondo luogo, la realtà dei centri di formazione dei gesuiti in Europa per incentivare la collaborazione tra di loro.

Nei loro interventi nella sessione iniziale dell’Assemblea, tanto il P. Arturo Sosa che il P. Franck Janin hanno ricordato l’importanza del processo in cui è immersa la Compagnia a livello mondiale di definizione delle preferenze apostoliche. Riguardo a tale processo hanno sottolineato il lavoro del discernimento, che terminerà in questi giorni, a partire dal lavoro già realizzato negli ultimi mesi nelle Province, e che ora i Provinciali prenderanno in esame tenendo conto della realtà, non solo dell’Europa, ma anche della Compagnia di Gesù in tutto il mondo. Questa stessa formula è stata portata a termine nel resto delle Assistenze di tutto il mondo.

Il P. Generale Arturo Sosa ha insistito specialmente sull’importanza del momento attuale, un’idea che era già stata delineata nella preghiera recitata prima dell’inizio dell’Assemblea, con una citazione della 36ª Congregazione Generale, che asserisce che “ora è il momento” davanti alle sfide che dobbiamo affrontare.

I partecipanti dedicheranno a tali questioni tre giorni di lavoro, dal 22 settembre fino a lunedì 24 settembre. Inoltre l’incontro è utile anche per realizzare le riunioni di ognuna delle Assistenze. Quella dell’Europa Meridionale si è tenuta il venerdì precedente all’inizio dell’Assemblea, mentre il resto delle Assistenze si riuniranno mercoledì 26 settembre. A quest’incontro prendono parte 32 gesuiti: Provinciali, alcuni rappresentanti delle Province più numerose, il P. Generale e i suoi Assistenti per l’Europa. Il giorno precedente all’inizio dell’assemblea, venerdì 21 settembre, il P. Provinciale Antonio España ha dato il benvenuto a tutti i partecipanti e ha presentato la Provincia.

Fonte: https://sjinfo.es