Come ha ricordato lui stesso nel suo messaggio di Natale, il Padre Generale ha convocato il suo Consiglio allargato per discernere quali saranno le preferenze apostoliche universali della Compagnia di Gesù nei prossimi anni. Il Consiglio comprende gli Assistenti generali e regionali, come anche i presidenti delle sei "Conferenze" gesuite, i capi dei "Segretariati" e altri ufficiali. In totale, un gruppo di circa 25 persone. La dottoressa Christina Kheng, di Singapore, aiuta a facilitare l'incontro. Il discernimento continua nello stesso modo in cui è stato fatto a livello di Province e Conferenze. 

All’inizio della sessione di lavoro, il Padre Generale ha sottolineato l’importanza per i membri del Consiglio di vivere nello spirito di discernimento, lo stesso spirito che aveva caratterizzato le deliberazioni di Ignazio e dei primi compagni. Ha così descritto il contesto del compito: “Il nostro orizzonte è la collaborazione della Compagnia di Gesù con la missione del Signore, all’interno della Chiesa cattolica, secondo la definizione di missione data dal Vaticano II e in armonia con il carisma ricevuto da Ignazio e dai suoi primi compagni.”

Il Padre Sosa ha messo in connessione gli elementi fondamentali della missione della Compagnia, così come è stata definita dalle ultime Congregazioni Generali: servizio della fede, promozione della giustizia, dialogo con le culture e le religioni, riconciliazione con Dio, creazione e persone, una riconciliazione che implica necessariamente una dimensione di giustizia sociale.

Per quanto riguarda l’obiettivo centrale dell’incontro, il P. Generale lo ha riassunto come segue: “Aiutare il corpo apostolico della Compagnia di Gesù ad incarnare nella sua vita apostolica, insieme a molte altre persone, la missione di riconciliazione e di giustizia con tutte le conseguenze che questa comporta, nella linea di una completa identificazione con il Crocifisso-Risorto.” Il frutto atteso è la proposta di preferenze apostoliche universali che serviranno al Santo Padre per discernere in che modo la Compagnia possa, in modo preferenziale, servire la missione apostolica della Chiesa.

Guarda il fotoalbum su Flickr

Vi preghiamo di ricordare questo incontro nelle vostre preghiere. Per sostenere la vostra preghiera, vi offriremo le preghiere quotidiane del Consiglio sul sito web sjcuria.global. Saranno disponibiles nelle due lingue di lavoro della sessione, spagnolo e inglese. Per la preghiera di domenica 6 gennaio, festa dell'Epifania, clicca qui.